Fatturazione e fatture nel mondo del commercio elettronico

Una serie di problematiche fiscali sono da individuare nella gestione della fatturazione ed emissione di fattura relative al mondo del commercio elettronico, un settore in forte espansione e continua mutazione di cui ancora molte persone non hanno una visione chiara delle regole fiscali da seguire per portare avanti una corretta contabilità a fronte di una fatturazione completa e priva di errori.
Sito: Fatturazione Top-Fattura.it
Il settore del commercio elettronico comprende tutte le transazioni ed accordi commerciali che avvengono a distanza, nello specifico le transazioni che avvengono online attraverso portali di e-commerce oppure attraverso altre tipologie di siti internet. Le attività di e-commerce si distinguono in commercio elettronico diretto e commercio elettronico indiretto di cui andremo ora nello specifico ad analizzare le definizioni.
Il commercio elettronico indiretto è caratterizzato dal fatto che l'accordo contrattuale avviene comunque online, su siti di e-commerce o di annunci, ma il contratto si chiude soltanto quando avverrà la consegna del bene. Il bene mobile acquistato viene spedito all'acquirente e il pagamento di quest'ultimo avviene in contrassegno o tramite pagamento anticipato, cioè in contanti da parte dell'acquirente.
In questo caso sarà il cliente che dovrà richiedere la fattura, in quanto il venditore è per legge esonerato dall'obbligo di emissione della fattura. Da precisare che il venditore non è obbligato a consegnare la fattura al cliente ma ai fini fiscali deve inserire in fatturazione tutte le fatture anche quelle non consegnate al cliente.
Nel caso del commercio elettronico diretto la cessione del bene è immediata, è quello che succede solitamente con l’acquisto di prodotti digitali quali e-book, mp3, video giochi, contenuti multimediali in genere e atro. Nel caso del commercio elettronico diretto la fattura viene generata solitamente in tempo reale e inviata all'acquirente tramite email come il bene stesso che può essere scaricato in formato digitale.